Fondazione Accorsi - Ometto Torino

MUSEO ACCESSIBILE

Il Museo Accorsi - Ometto si presenta come una collezione da vedere, ascoltare, sentire, toccare: dal momento della sua apertura si è distinto per le sue proposte all’insegna dell’accessibilità in tutte le sue possibili declinazioni.

Percorso museale
L’ingresso al percorso museale è reso accessibile anche ai visitatori portatori di handicap, in quanto non esistono barriere architettoniche. 

Percorso tattile per non vedenti e ipovedenti
Per favorire l’accessibilità sensoriale delle collezioni museali, la Sezione Didattica del Museo Accorsi - Ometto ha ideato un percorso tattile per rendere accessibile la collezione permanente anche ai visitatori non vedenti e ipovedenti. Lungo il consueto percorso di visita, attraverso l’esplorazione tattile di modelli appositamente realizzati e oggetti messi a disposizione da collezionisti sensibili, il visitatore potrà arricchire la propria esperienza educativa scoprendo l’evoluzione delle forme, i differenti materiali e le tecniche delle arti decorative del Settecento non solo mediante la vista ma anche mediante il tatto e l’olfatto.
Le visite guidate sono solo su prenotazione.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Museo Accorsi - Ometto
Servizi Educativi
Via Po, 55 - 10124 Torino
Telefono + 39 011.837.688 interno 4; fax +39 011.815.40.61
E-mail